Giornale dei Navigli > Cronaca > Investito dal treno mentre attraversa i binari: ennesima tragedia
Cronaca Rozzano -

Investito dal treno mentre attraversa i binari: ennesima tragedia

Immediati soccorsi, ma le ferite riportate dall'uomo erano troppo gravi.

investito dal treno

Investito dal treno mentre attraversa i binari: ennesima tragedia.

Investito dal treno mentre attraversa i binari: ennesima tragedia

PIEVE EMANUELE – Un’altra tragedia, nello stesso punto di sempre. Quello dove gli irresponsabili attraversano i binari, sicuri di riuscire a passare sopra le rotaie prima dell’arrivo del treno.

Un uomo residente a Rozzano

La vittima, questa volta, è H.K., 52enne residente a Rozzano, investito dal treno regionale che passava in quell’istante dalla stazione di Pieve Emanuele. È accaduto ieri sera intorno alle 19.30, quando è scattato l’allarme dopo l’investimento.

Inutili i soccorsi

L’intervento dell’ambulanza è stato immediato, ma le ferite riportate dall’uomo erano troppo gravi e i medici hanno potuto solo constatare il decesso. Una tragedia che ha causato lunghi ritardi sulla linea e ha sollevato ancora polemiche su quel tratto, teatro di diversi investimenti, sia come gesti volontari di suicidi ma anche come manovra sconsiderata di attraversamento dei binari per raggiungere più rapidamente l’altro lato della strada.

Barriere ancora da completare

Proprio per mettere fine a questi gesti, erano stati predisposti dei lavori per il posizionamento di barriere anti attraversamento, ad aprile. Ma l’intervento aveva subito un doveroso stop dovuto alla morte di due operai impegnati nel montaggio. I lavori non sono stati ancora completati.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente