Cronaca
l'incidente

Infortunio sul lavoro al deposito Atm di Corsico: atterra l'elisoccorso

Le condizioni dell’operaio sono sembrate subito molto gravi, poi l’arrivo dei soccorritori ha scongiurato il peggio.

Infortunio sul lavoro al deposito Atm di Corsico: atterra l'elisoccorso
Cronaca Corsico, 22 Luglio 2022 ore 15:36

CORSICO – Le condizioni dell’operaio sono sembrate subito molto gravi, poi l’arrivo dei soccorritori ha scongiurato il peggio. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un’ambulanza e l’elisoccorso in codice rosso. Per fortuna, l’operaio impiegato nel cantiere del vecchio deposito Atm, in via 20 settembre, non si trova in pericolo di vita. È stato portato in ospedale in codice giallo, con un trauma alla testa.

Infortunio sul lavoro al deposito Atm di Corsico: dinamiche dell'incidente

Per circostanze ancora da indagare, mentre gli operai erano impegnati a rimuovere i tubi della copertura, uno dei cilindri è scivolato ed è caduto in testa all’operaio, un uomo di 48 anni. Immediati i soccorsi: il personale di primo intervento lo ha stabilizzato e lo ha affidato alle cure mediche. Il 48enne era sempre vigile e cosciente. Sul posto il sindaco Stefano Martino Ventura per sincerarsi delle condizioni dell’uomo e la polizia locale che sta effettuando tutti gli accertamenti.