Incidente sulla sp38, gravissimi due ragazzi di 17 e 20 anni

Sul posto sono intervenute quattro ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso.

Incidente sulla sp38, gravissimi due ragazzi di 17 e 20 anni
Cronaca 28 Dicembre 2019 ore 16:26

Incidente sulla sp38, gravissimi due ragazzi di 17 e 20 anni.

Incidente sulla sp38, gravissimi due ragazzi di 17 e 20 anni

AGGIORNAMENTO 18,34 | I feriti e le loro condizioni:

  • M. M. donna di 62 anni. Passeggero anteriore Trauma torace, bacino e arti;
  • M. A. maschio 69 anni, conducente auto. Policontuso;
  • G. N. Maschio 19 anni. Arresto cardiocircolatorio da trauma. Soccorritori impegnati sul posto per 15 minuti di rianimazione. Ora all'Humanitas di Rozzano;
  • B. C. 17 anni maschio. Politrauma a Niguarda. Una delle due auto è caduta in un fosso.

GAGGIANO – Si trovano in gravissimi condizioni i due giovani coinvolti nell’incidente avvenuto pochi minuti prima delle 14.30 lungo la sp38, in corrispondenza del cosiddetto curvone, tra Gaggiano e Vigano.

Scontro tra due veicoli tra Gaggiano e Vigano

Per circostanze ancora in fase di accertamento da parte delle forze dell’ordine intervenute sul posto, due veicoli si sono scontrati lungo la strada. Gravissime le condizioni di un 17enne e di un 20enne che hanno riportato lesioni in seguito al violentissimo impatto. Meno critica la situazione per l’altra paziente ferita, una donna di 62 anni, trasportata in codice giallo all’ospedale San Carlo. Praticamente illeso il quarto coinvolto nell’incidente, un uomo di 69 anni, portato all’ospedale San Paolo in codice verde.

Anche l'elisoccorso sul posto

Sul posto sono intervenute quattro ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso. Il ragazzo di 17 anni è stato portato di corsa all’ospedale Niguarda, dopo essere stato stabilizzato dai soccorritori, mentre il 20enne si trova in Humanitas, a Rozzano. sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che dovranno ricostruire l’esatta dinamica dello scontro e i vigili del fuoco che hanno aiutato i soccorritori a estrarre dalle lamiere i feriti e hanno messo in sicurezza l’area. La circolazione lungo il tratto è ancora difficoltosa: lunghe code si sono create in prossimità del punto dell’incidente.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!