Giornale dei Navigli > Cronaca > Incidente sul lavoro a Bellusco, operaio di Opera gravissimo VIDEO
Cronaca Rozzano Sud Milano -

Incidente sul lavoro a Bellusco, operaio di Opera gravissimo VIDEO

L'episodio è accaduto oggi pomeriggio all'interno della ditta Union Foam di Bellusco.

operaio di Opera gravissimo

Incidente sul lavoro a Bellusco, operaio di Opera gravissimo.

Incidente sul lavoro a Bellusco, operaio di Opera gravissimo

Sembra non finire più la lunga lista di incidenti sul lavoro che ha colpito il Vimercatese, e tutta la Brianza, nell’ultimo periodo. Come riportano i nostri colleghi del giornaledimonza.it l’ennesimo episodio è accaduto oggi pomeriggio, giovedì, una manciata di minuti dopo le 14, quando un operaio 36enne della “CD impianti elettrici”, mentre si trovava all’interno della ditta Union Foam di via dell’industria, a Bellusco, è rimasto schiacciato da un trasformatore industriale del peso di 50 quintali durante le operazioni di installazione all’interno della cabina elettrica.

Operaio soccorso dai sanitari del 118

La vittima è stata prontamente soccorsa dai sanitari del 118 in codice rosso. Sul posto anche l’Elisoccorso e anche i Vigili del Fuoco e i carabinieri per i rilievi di rito. Verso le 15.40 hanno fatto il loro ingresso in azienda anche i tecnici Ats per capire meglio la dinamica dell’incidente e accertare le eventuali responsabilità.

La vittima è residente ad Opera

Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che l’operaio, residente ad Opera, nel milanese, si trovava all’interno del magazzino per conto di una ditta esterna e stava montando il trasformatore industriale all’interno dell’azienda di via dell’Industria.

La vittima trasportata in elisoccorso in codice rosso

Ecco il momento della partenza dell’elisoccorso alla volta dell’ospedale Papa Giovanni 23esimo di Bergamo. L’operaio è in pericolo di vita.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente