Giornale dei Navigli > Cronaca > Incendio in appartamento, anziana disabile non riesce a salvarsi
Cronaca Naviglio grande -

Incendio in appartamento, anziana disabile non riesce a salvarsi

Le fiamme hanno divorato il letto in un appartamento in piazza Sant’Agostino.

Incendio in appartamento

Incendio in appartamento, anziana disabile non riesce a salvarsi.

Incendio in appartamento, anziana disabile non riesce a salvarsi

MILANO – All’origine dell’incendio che ha divorato il letto in un appartamento in piazza Sant’Agostino potrebbe esserci il corto circuito generato da una coperta elettrica. Non c’è stato nulla da fare per l’anziana di 88 anni che dormiva nel suo letto: inutili i soccorsi degli operatori sanitari inviati dalla centrale del 112. La donna è morta ancora prima dell’arrivo dei pompieri che hanno spento il rogo.

Disperato tentativo di salvarla della badante

L’anziana, con problemi di deambulazione, non è riuscita a mettersi in salvo e quando la badante che l’accudiva si è accorta delle fiamme era già troppo tardi. Ha provato a chiamare aiuto ma le fiamme avevano già divorato il letto dove dormiva l’anziana. La badante ha provato a spegnere le fiamme, provocandosi delle ustioni per fortuna giudicate non gravi, ma la situazione era già fuori controllo. Sull’episodio indagano i carabinieri, ma dalle prime ricostruzioni tutto fa supporre che si sia trattato di un tragico incidente.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente