Cronaca
mitrix ancora protagonista

Il pastore Mitrix della polizia locale scova un giovane con 40 dosi di cocaina a Rozzano

Al momento del fermo, il giovane ha negato di essere in possesso della droga ma il cane poliziotto ha fiutato e segnalato agli agenti una delle tasche del giubbotto.

Il pastore Mitrix della polizia locale scova un giovane con 40 dosi di cocaina a Rozzano
Cronaca Rozzano, 04 Novembre 2022 ore 12:02

Il fiuto potente e infallibile del cane antidroga Mitrix in servizio a Rozzano ha colpito ancora e ha beccato il giovane 20enne con 40 dosi di cocaina

Il pastore Mitrix della polizia locale fa ancora centro

ROZZANO – La polizia locale era impegnata in attività di controllo del territorio, in particolare tra via Mimose e viale Liguria.

Il cane poliziotto Mitrix ha segnalato la tasca del giubbotto

Gli agenti hanno visto un giovane 20enne, già noto alle forze dell’ordine, che si aggirava sotto i portici dei negozi e hanno proceduto con accertamenti dopo che il cane dell’unità cinofila della polizia locale lo aveva segnalato. Al momento del fermo, il giovane ha negato di essere in possesso della droga ma il cane poliziotto Mitrix ha fiutato e segnalato agli agenti una delle tasche del giubbotto.

40 dosi di cocaina e contanti per 525 euro

Il giovane, M.O. le iniziali, di origini straniere e già conosciuto per specifici precedenti in materia di spaccio, nascondeva in una tasca 40 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 15 grammi circa, già confezionate e pronte per la vendita. Nell’altra tasca del giubbotto del ragazzo, gli agenti hanno trovato una mazzetta di banconote di piccolo taglio per un totale di 525 euro. La sostanza stupefacente e il denaro sono stati sequestrati.

Il fiuto di Mitrix colpisce ancora

“Si tratta di un’ulteriore operazione portata a compimento grazie all’ausilio del cane antidroga in forza alla polizia locale – spiegano dal Comune –. Il cane, un giovane esemplare di pastore olandese, è stato appositamente addestrato per la ricerca di sostanze stupefacenti. Le azioni di controllo e di presidio del territorio proseguono senza sosta e sono in corso anche in altre zone della città”.

Seguici sui nostri canali