Cronaca
il comunicato

Il Comune di Assago proclama il lutto cittadino

Oggi 28 ottobre le bandiere rimarranno a mezz'asta nel rispetto del dolore delle famiglie coinvolte

Il Comune di Assago proclama il lutto cittadino
Cronaca 28 Ottobre 2022 ore 12:24

Non esistono parole per commentare quanto accaduto ieri nel tardo pomeriggio ad Assago al supermercato del Centro Commerciale di Milanofiori: un uomo italiano di 46 anni con gravi problemi psichici, ha afferrato un coltello dagli scaffali del supermercato per poi colpire a caso alcuni clienti. Sono state brutalmente coinvolte e ferite sei persone. Luis Fernado Ruggieri, dipendente del supermercato, ha purtroppo perso la vita durante il trasporto in ospedale.

Lutto cittadino ad Assago

ASSAGO - Per ricordare il giovane uomo ucciso in questa incomprensibile tragedia, il primo cittadino ha dichiarato, oggi 28 ottobre, lutto cittadino. Le bandiere rimarranno a mezz'asta nel rispetto del dolore delle famiglie coinvolte.

Il Sindaco Lara Carano, e l’Assessore alla sicurezza Marco La Rosa, appena venuti a conoscenza dell'accaduto si sono prontamente recati sul posto. “È veramente assurdo pensare che un momento tranquillo di semplici acquisti e gesti quotidiani si trasformi in un incubo - commenta il Sindaco Lara Carano - spero che la giustizia faccia il suo corso e arrivi veramente a punire questa persona che senza motivo ha causato una tragedia ingiustificabile. Mi unisco al dolore delle persone coinvolte e alle loro famiglie. Ringrazio e mi complimento con le Forze dell’Ordine e con la direzione del Centro che con il loro tempestivo intervento hanno bloccato in breve tempo il folle aggressore".

Lo sconcerto dell'amministrazione

"Un evento imponderabile - ribadisce l'Assessore La Rosa - che ha portato alla morte di un ragazzo onesto e al ferimento di altre 5 persone, una delle quali è un mio caro amico. Un sentito ringraziamento alla guardia che ha bloccato eroicamente l'assalitore, a tutta l'organizzazione del Centro Commerciale, alle Forze dell'Ordine e soprattutto ad AREU LOMBARDIA che con grande prontezza sono intervenuti letteralmente salvando altre vite "

Tutta l’amministrazione comunale è unita in questo momento di dolore: il Vice Sindaco Burgazzi e il Presidente del Consiglio comunale Musella esprimono sincero cordoglio alla famiglia della vittima e vicinanza alle persone coinvolte in questa situazione terribile mai accaduta ad Assago, augurando loro pronta guarigione.

Seguici sui nostri canali