Guardia medica serale sospesa a San Donato Milanese dopo l’aggressione a un medico di turno

Resta assicurato il servizio di continuità assistenziale negli ambulatori di San Giuliano Milanese e di Peschera Borromeo

Guardia medica serale sospesa a San Donato Milanese dopo l’aggressione a un medico di turno
Cronaca 29 Novembre 2018 ore 17:16

Guardia medica serale sospesa a San Donato Milanese dopo l’aggressione a un medico  di turno.

Guardia medica serale sospesa a San Donato Milanese dopo l’aggressione a un medico di turno

SAN DONATO MILANESE – Nella sede della Guardia Medica di via Sergnano non sarà più svolta l'attività ambulatoriale serale dalle ore 20.00 alle 24.00. La decisione è stata assunta per garantire sicurezza e incolumità del personale medico e della stessa utenza  a seguito dell’aggressione  al medico di turno avvenuta un paio di settimane fa.

Resta garantito il servizio a San Giuliano e a Peschiera

Resta  assicurato il servizio di continuità assistenziale negli ambulatori di San Giuliano Milanese e di Peschera Borromeo, come recita il cartello affisso in via Sergnano.  Rimane invariato il servizio ambulatoriale nei giorni festivi nella sede sandonatese.

L'assessore Cristina Amianti

In attesa che venga individuata una soluzione per tutelare medici e pazienti dal Comune l’assessore alla Salute Cristina Amianti spiega che: «Tra le ipotesi al vaglio c’è quella di introdurre un servizio di vigilanza privata, ma come Comune attualmente non abbiamo le risorse per coprire i costi. In ogni caso è aperto un costante dialogo con Ats, con l’auspicio che quanto prima possa essere riattivata la guardia medica che rappresenta un importante punto di riferimento per la cittadinanza».

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!