Cronaca
flash

Grave infortunio sul lavoro a Trezzano: operaio in condizioni disperate

In via Leonardo Da Vinci, nell'azienda Orogoni Zanoletti che lavora metalli e lamiere.

Grave infortunio sul lavoro a Trezzano: operaio in condizioni disperate
Cronaca Trezzano, 09 Febbraio 2022 ore 10:47

Grave infortunio sul lavoro a Trezzano: operaio in condizioni disperate. E' accaduto questa mattina in via Leonardo Da Vinci, nell'azienda Orogoni Zanoletti.

Grave infortunio sul lavoro a Trezzano: operaio in condizioni disperate

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Le condizioni dell'uomo sono sembrate subito molto gravi. Sul posto, in via Leonardo Da Vinci, nell'azienda Orogoni Zanoletti che lavora metalli e lamiere, sono intervenuti questa mattina, intorno alle 9.30, i soccorritori con un'ambulanza e un'automedica, i vigili del fuoco e la polizia locale.

Diversi traumi e fratture

Secondo una prima ricostruzione, un operaio è rimasto ferito mentre lavorava con un macchinario dell'azienda. Per circostanze ancora da chiarire, il braccio gli è rimasto bloccato sotto il macchinario di produzione, provocandogli la parziale amputazione. L'uomo, 52 anni, ha riportato diversi traumi e fratture. É stato stabilizzato sul posto e portato in codice rosso all'ospedale Humanitas di Rozzano. Le condizioni sono gravissime.

Seguici sui nostri canali