Fusto di olio gettato nella roggia: recuperato da pompieri e ambientalisti FOTO

Recuperato tra Lacchiarella e Pieve, all’interno della roggia Speziana.

Fusto di olio gettato nella roggia: recuperato da pompieri e ambientalisti FOTO
Cronaca 06 Maggio 2019 ore 10:01

Fusto di olio gettato nella roggia: recuperato da pompieri e ambientalisti.

Fusto di olio gettato nella roggia: recuperato da pompieri e ambientalisti

PIEVE EMANUELE – Ancora un altro episodio di inquinamento nei corsi d’acqua del Sud Milano. questa volta si tratta di un grosso fusto di olio recuperato tra Lacchiarella e Pieve, all’interno della roggia Speziana. Qui i vigili del fuoco sono riusciti a portare a riva il barile che qualche incivile ha gettato nell’acqua, senza curarsi del gravissimo impatto sull’ambiente.

Avvisati dalle Sentinelle

Le Sentinelle del Parco Sud, un gruppo di ambientalisti attenti alla sostenibilità e al rispetto della natura, avevano già denunciato qualche giorno fa la presenza di diversi fusti di olio esausto all’interno delle rogge. “Fantomatici artigiani che affidano lo smaltimento a criminali senza scrupoli che per risparmiare pochi euro per le corrette procedure infettano le falde”, spiegano le Sentinelle, in prima linea, anche questa volta, per il recupero e la messa in sicurezza del fusto di olio trovato nella roggia. Un’operazione guidata dagli esperti vigili del fuoco, in collaborazione anche delle Guardie Ecologiche Volontarie.

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste