Furto in casa dell’ex sindaco Pisapia: rubati 300mila euro di gioielli

La famiglia Pisapia non era in casa al momento del furto e ha ammesso di aver dimenticato di inserire l’allarme.

Furto in casa dell’ex sindaco Pisapia: rubati 300mila euro di gioielli
Cronaca 23 Gennaio 2019 ore 13:16

Furto in casa dell’ex sindaco Pisapia: rubati 300mila euro di gioielli.

Furto in casa dell’ex sindaco Pisapia: rubati 300mila euro di gioielli

MILANO – I ladri sono entrati nella notte tra sabato e domenica e hanno approfittato dell’allarme che i proprietari si erano dimenticati di inserire. Una banda, forse di ladri dell’Est Europa, secondo il modo di agire, e forzata la porta d’ingresso, si è introdotta a casa dell’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia (ma probabilmente non erano a conoscenza dell’identità dei proprietari). Hanno portato via la cassaforte, con all’interno contanti, gioielli e orologi per un valore stimato di circa 300mila euro. La famiglia Pisapia non era in casa al momento del furto e ha ammesso di aver dimenticato di inserire l’allarme. Gli investigatori sono ora sulle tracce della banda e stanno visionando i filmati delle telecamere installate nella zona.

Tentativo di furto in casa Dori Ghezzi

Sempre domenica, un altro gruppo di ladri aveva provato a rubare a casa della cantante Dori Ghezzi, vedova di Fabrizio De Andrè. Ma il colpo è stato sventato da una vicina attenta che si è accorta del rumore provocato dai ladri che hanno tentato di entrare dal tetto nell’appartamento in zona Lotto. La vicina ha dato l’allarme ai carabinieri, intervenuti in pochi istanti: i ladri sono scappati senza portare via nulla.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste