Furto in appartamento sventato: carabinieri arrestano due ladri

Beccati sul fatto. Fondamentale la segnalazione di un vicino di casa.

Furto in appartamento sventato: carabinieri arrestano due ladri
Cronaca 23 Novembre 2018 ore 11:26

Furto in appartamento sventato: carabinieri arrestano due ladri.

Furto in appartamento sventato: carabinieri arrestano due ladri

ROZZANO - Stavano provando a rubare in un appartamento di via Curiel, ma i carabinieri di Rozzano guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti, in sinergia con i militari della Radiomobile di Corsico, sono riusciti a beccarli sul fatto.

La segnalazione

Fondamentale la segnalazione di un vicino di casa che ha sentito dei rumori e ha allertato subito le forze dell'ordine, impegnate in queste settimane su controlli massicci del territorio proprio per contrastare i furti in abitazione commessi tra Rozzano, Opera e Pieve Emanuele.

In cerca di oro e gioielli

I due uomini, di origine albanese e già conosciuti alle forze dell'ordine, erano in camera da letto a svuotare
cassetti in cerca di oro e gioielli, quando i militari li hanno bloccati. Hanno provato a scappare, ma i carabinieri sono riusciti a fermarli prima che potessero darsi alla fuga. I due, forse responsabili di altri furti sul territorio, avevano forzato la porta di ingresso ed erano entrati nell'appartamento. I militari hanno infatti sequestrato
anche alcuni attrezzi con cui scassinavano porte e finestre per mettere a segno i furti. Arrestati, i due ladri si trovano ora all'interno delle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

Francesca Grillo