Furto da 5mila euro alla ditta edile: presi i due ladri

Indisturbati erano fuggiti a borso di una citroen C3.

Furto da 5mila euro alla ditta edile: presi i due ladri
Cronaca 11 Febbraio 2020 ore 16:46

Furto da 5mila euro alla ditta edile: presi i due ladri.

Furto da 5mila euro alla ditta edile: presi i due ladri

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Le indagini sono state serrate e dopo poche settimane i carabinieri di Trezzano sul Naviglio guidati dal comandante Michele Cuccuru sono riusciti a catturare i due ladri.

Il furto presso la ditta

Si tratta di un 34enne nato a Manfredonia (Foggia), L.L. le iniziali, e C.B., 47 anni, nato a Torre del Greco (Napoli). Entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, sono finiti in manette perché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Era il 15 novembre, quando dalla ditta RMF di via Copernico al civico 54 era partita la segnalazione di un furto. I ladri erano riusciti a scassinare una porta e introdursi all’interno della ditta che si occupa di edilizia.

Incastrati dai filmati delle telecamere

Indisturbati, erano riusciti a portare via circa 5mila euro di attrezzatura edile, per poi scappare di corsa a bordo di una Citroën C3. Grazie alla visione dei filmati delle telecamere dei sistemi di sorveglianza privati e comunali e agli approfondimenti fatti sulla vettura usata per la fuga, i carabinieri sono riusciti a rintracciare e individuare i due ladri che si nascondevano a Gambolò, in provincia di Pavia. Arrestati, si trovano nel carcere di Vigevano, a Pavia, e in quello di San Vittore a Milano.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste