Arrestato 28enne dopo i furti a Rozzano

Tre sospetti fermati durante l'attività di controllo del territorio

Arrestato 28enne dopo i furti a Rozzano
Cronaca 15 Agosto 2018 ore 19:56

Arrestato 28enne dopo i furti a Rozzano

Arrestato 28enne dopo i furti a Rozzano

ROZZANO – Arrivano i primi arresti dopo i furti in appartamento delle ultime settimane. I militari della stazione di Rozzano, guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti, sono riusciti a mettere le manette a un 28enne, originario del Marocco, su cui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa i primi di luglio dalla Corte d’Appello di Milano per reati legati allo spaccio di droga, commessi a Milano nel corso del 2017.

L’operazione

I carabinieri, questa notte, stavano setacciando il territorio, sulle tracce dei ladri che hanno seminato il panico negli ultimi giorni. Durante il servizio di perlustrazione e controllo, hanno visto il giovane girare in viale Lombardia, mentre scrutava gli appartamenti vuoti insieme a due connazionali. I militari, insospettiti dall’atteggiamento, lo hanno fermato e hanno perquisito la macchina dove si trovavano. I tre avevano nascosto nel bagagliaio diverse centraline di macchine.

L’arresto

L’uomo, residente in zona Giambellino, a Milano, è stato arrestato e portato direttamente al carcere di San Vittore. Sui due connazionali che erano con lui, i militari di Rozzano stanno eseguendo tutti gli accertamenti.

F.G.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste