Cronaca
il video

Due fratelli accoltellati in strada a Rozzano, uno lotta tra la vita e la morte

I due fratelli sono stati colpiti al culmine di una violentissima rissa avvenuta intorno alle 18 in via Mimose.

Cronaca Rozzano, 16 Gennaio 2022 ore 21:26

Due fratelli accoltellati in strada a Rozzano, uno lotta tra la vita e la morte.

Due fratelli accoltellati in strada a Rozzano, uno lotta tra la vita e la morte

AGGIORNAMENTO: E' stato pubblicata sul canale Telegram dalla celebre pagina Instagram welcometofavelas il video della rissa, sfociata nell'accoltellamento di due ragazzi ieri sera, domenica 17 gennaio, a Rozzano.

Video che forse sarà utile alle Forze dell'ordine, i carabinieri della Compagnia di Corsico, per fare luce sui responsabili del tentato omicidio. Le indagini sono ancora in corso e si setacciano principalmente gli ambienti di spaccio. Intanto per uno dei due fratelli, ricoverato all'Humanitas in codice rosso, la prognosi rimane riservata.

La vicenda domenica sera in via Mimose

ROZZANO – Accoltellati in mezzo alla strada, in via Mimose, davanti alla macelleria. I due fratelli sono stati colpiti al culmine di una violentissima rissa avvenuta intorno alle 18.

La lite con mazze e bastoni

Il gruppo, sei marocchini, ha iniziato a picchiarsi con mazze e bastoni, poi alcuni hanno usato i coltelli per ferire i due fratelli, uno di 20 anni, colpito solo di striscio e portato in codice verde in Humanitas per accertamenti, e l’altro poco più grande, ferito invece in modo grave. Si trova in condizioni disperate, anche lui in Humanitas: i soccorritori lo hanno intubato sul posto per poi affidarlo alle cure del personale medico.

Uno dei due fratelli lotta tra la vita e la morte.

Ancora da chiarire il movente: i carabinieri della Compagnia di Corsico stanno indagando per ricostruire ogni dettaglio della brutale lite. Gli aggressori sono poi scappati, lasciando sull’asfalto il giovane in una pozza di sangue.

Sul posto, anche il sindaco Gianni Ferretti: “Questa zona è da tempo luogo di spaccio alla luce del sole. Domani scriverò al Prefetto per chiedere più sicurezza nel nostro territorio - dichiara il sindaco -. È indispensabile ottenere un aumento importante delle forze dell’ordine per presidiare la città. Non possiamo più tollerare questi episodi ed essere abbandonati a noi stessi, è necessario avere a Rozzano un commissariato di polizia per garantire maggiore sicurezza”.

3 foto Sfoglia la gallery