Fossili di dinosauro in auto, 47enne di Rozzano denunciato per ricettazione

Il 47enne di Rozzano, fermato per un controllo a Giussago dai carabinieri, aveva i reperti del cretaceo superiore in auto.

Fossili di dinosauro in auto, 47enne di Rozzano denunciato per ricettazione
Cronaca 28 Febbraio 2020 ore 14:38

Fossili di dinosauro in auto, 47enne di Rozzano denunciato per ricettazione.

Fossili di dinosauro in auto, 47enne di Rozzano denunciato per ricettazione

GIUSSAGO – I carabinieri di Pavia hanno ritrovato sull’auto di un uomo reperti fossili di dinosauri, risalenti a milioni di anni fa. L’uomo, un 47enne di Rozzano, gravato da precedenti di polizia,  è stato denunciato per il reato di ricettazione.

Reperti fossili di dinosauro

Il 47enne, fermato per un controllo a Giussago, presso la località Cascina Bosco, a bordo della propria autovettura Volkswaghen Polo, a seguito di perquisizione, è stato trovato ingiustificatamente in possesso di reperti fossili di dinosauro catalogati, di epoca cretaceo superiore – cenomaniano, di verosimile origine libanese, del tipo “uovo di razza con due embrioni” e “coccodus lindstroemi”.

Indagini per risalire alla provenienza

Al riguardo sono tuttora in corso indagini, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza, al fine di stabilirne la provenienza. Si pensa che i reperti possano essere stati rubati da un museo o da una collezione.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste