Ex suora abusava di una 26enne morta suicida: condannata in appello

Un abuso sessuale e una violenza anche psicologica, secondo i giudici che hanno analizzato i biglietti e le lettere.

Ex suora abusava di una 26enne morta suicida: condannata in appello
Cronaca 20 Marzo 2019 ore 09:09

Ex suora abusava di una 26enne morta suicida: condannata in appello.

Ex suora abusava di una 26enne morta suicida: condannata in appello

MILANO – Tre anni e mezzo di carcere in primo grado per Maria Angela Farè, ex suora accusata di violenza sessuale e stalking ai danni di Eva Sacconago, ragazza morta suicida a 26 anni nel 2011.

Ex suora abusava: La sentenza della Corte d’Appello

I giudici della Corte d’Appello di Milano hanno confermato la condanna per la ex suora e ritoccato parzialmente la precedente sentenza del Tribunale di Busto Arsizio, ordinando un risarcimento di 50mila euro per i genitori della vittima da parte dell’ordine delle Figlie di Maria Ausiliatrice, individuato dai giudici come responsabile civile della drammatica storia che ha visto la giovane togliersi la vita impiccandosi nella sua abitazione di Busto Arsizio.

Abusi fisici e sessuali

Un abuso sessuale e una violenza anche psicologica, secondo i giudici che hanno analizzato i biglietti e le lettere che la suora 50enne inviava alla ragazza e il diario della giovane dove custodiva tutto.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste