Giornale dei Navigli > Cronaca > Esce fuoristrada e si ribalta al volante della sua auto FOTO
Cronaca Rozzano Sud Milano -

Esce fuoristrada e si ribalta al volante della sua auto FOTO

Un ragazzo ha perso il controllo della propria auto in via Fizzonasco, a Pieve Emanuele in direzione Tolcinasco.

Esce fuoristrada si ribalta

Esce fuoristrada e si ribalta al volante della sua auto.

Esce fuoristrada e si ribalta al volante della sua auto

PIEVE EMANUELE – Le condizioni del ragazzo alla guida dell’auto sembravano critiche ma per fortuna la situazione non era grave e i soccorritori non sono neanche dovuti intervenire per stabilizzare il giovane.

La dinamica dell’incidente

Le foto della macchina sono impressionanti: uscita fuori strada e precipitata nelle campagne dopo essersi ribaltata, la vettura è stata schiacciata dal peso, con tettuccio sfondato e tutta la parte anteriore completamente accartocciata. L’allarme è scattato domenica mattina, pochi minuti dopo le 7, quando un ragazzo ha perso il controllo della propria auto in via Fizzonasco, a Pieve Emanuele in direzione Tolcinasco.

 

Forse a causa del ghiaccio che alle prime ore ha ricoperto il manto stradale, il giovane ha perso il controllo al volante ed è precipitato nel fossato, per fortuna pochi metri più basso rispetto alla carreggiata, ribaltandosi con la macchina. Aiutato dai passanti, il giovane è riuscito a uscire dal mezzo accartocciato e le sue condizioni di salute non sono gravi, solo tanto spavento.

Anche i Vigili del Fuoco sul posto

Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area e si sono assicurati dell’assenza di altri passeggeri nella macchina. Per fortuna, nessun altro guidatore che transitava è rimasto coinvolto nell’incidente.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente