Menu
Cerca

Droga pagata con i buoni pasto: arrestato spacciatore

Trovate in casa bustine di cocaina che nascondeva tra le doghe del materasso

Droga pagata con i buoni pasto: arrestato spacciatore
Cronaca 13 Ottobre 2018 ore 13:20

Droga pagata con i buoni pasto: arrestato spacciatore.

Droga pagata con i buoni pasto: arrestato spacciatore

CORSICO - Si faceva pagare le dosi di cocaina anche con i ticket restaurant. Li hanno trovati a casa dell'uomo, un 51enne di Corsico che di giorno faceva il cameriere e di sera spacciava. I carabinieri della Compagnia di Corsico guidati dal capitano Pasquale Puca lo hanno sorpreso ieri sera proprio mentre stava cedendo una bustina di droga a un cliente.

I buoni pasto come forma di pagamento

Lo hanno fermato e perquisito: a casa la droga la nascondeva tra le doghe del materasso. I militari hanno trovato nell'appartamento alcune bustine di cocaina, 90 euro, ritenuto il guadagno della seconda attività del cameriere, e diversi buoni pasto, con cui i clienti pagavano le dosi. Già conosciuto alle forze dell'ordine per reati legati sempre allo spaccio, lo hanno arrestato e portato all'interno delle camere di sicurezza della caserma di Corsico, in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

Francesca Grillo 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI