Menu
Cerca
spaccio a Rozzano

Droga in piazza, a gestire lo spaccio a Rozzano un 17enne e un 35enne

Sono finiti entrambi in manette, in seguito a un’operazione del Commissariato Scalo Romana.

Droga in piazza, a gestire lo spaccio a Rozzano un 17enne e un 35enne
Cronaca Rozzano, 23 Marzo 2021 ore 16:32

Droga in piazza, a gestire lo spaccio a Rozzano un 17enne e un 35enne.

Droga in piazza, a gestire lo spaccio a Rozzano un 17enne e un 35enne

ROZZANO – Erano un ragazzino di 17 anni e un uomo di 35 anni a gestire lo spaccio in piazza Papa Giovanni Paolo II a Rozzano. Sono finiti entrambi in manette, in seguito a un’operazione del Commissariato Scalo Romana.

Il 17enne, in sella al suo motorino, riforniva i clienti in piazza

Il minorenne, in sella al suo motorino Sh300, riforniva i clienti in piazza, dopo aver concordato gli appuntamenti per telefono. Gli agenti hanno notato i movimenti sospetti in piazza e hanno seguito il 17enne fino a una palazzina di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, dove lo hanno perquisito.

Nella sua borsa, oltre alla droga,  le chiavi dell’appartamento del 35enne

Nel borsello nascondeva 43 involucri di cocaina, per un peso di 13 grammi, oltre a 150 euro, il guadagno dell’attività di pusher. Gli agenti hanno notato che il giovane aveva con sé anche un mazzo di chiavi che ha condotto gli agenti direttamente all’appartamento del 35enne, residente nello stesso palazzo del giovane.

I due sono stati arrestati e portati in carcere

I poliziotti hanno quindi perquisito la casa dell’uomo, trovando 655 involucri di sostanza stupefacente, per un peso complessivo di 213 grammi di cocaina. I due spacciatori sono stati quindi arrestati e portati in carcere.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli