Droga e piante di marijuana trovate in casa: tre arresti VIDEO

Il 29enne è stato arrestato e portato al carcere di San Vittore, mentre gli altri due arrestati sono finiti ai domiciliari.

Cronaca 15 Maggio 2020 ore 16:38

Droga e piante di marijuana trovate in casa: tre arresti.

Droga e piante di marijuana trovate in casa: tre arresti

 

LAINATE – Sono accusati di detenzione illecita di droga un italiano di 24 anni, residente a Caronno Pertusella (Varese), pregiudicato; un altro italiano di 29 anni, residente a Gerenzano (Varese), pregiudicato, e una donna italiana di 30 anni, domiciliata anche lei a Gerenzano, pregiudicata e compagna convivente del secondo arrestato.

La perquisizione dell’auto

I militari hanno notato il 24enne a Lainate mentre sostava a bordo della propria auto, con un atteggiamento sospetto e nervoso. I carabinieri hanno quindi controllato la macchina trovando tre grammi di marijuana, sette grammi di hashish, un bilancino di precisione e un cellulare. Ispezionando lo smartphone, i carabinieri hanno notato una conversazione tra il fermato e il secondo uomo, nella quale veniva concordato un incontro, sempre a Lainate. Poco dopo è arrivata una seconda macchina con a bordo l’uomo e la donna, subito fermati, perquisiti e trovati in possesso di 115 grammi di marijuana contenuti in un involucro nascosto nel bagagliaio.

Il materiale trovato nell’abitazione posto sotto sequestro

Dalla successiva perquisizione presso l’abitazione della coppia, i carabinieri hanno trovato 440 grammi di marijuana già suddivisi in cinque sacchetti di plastica; nove grammi di olio di marijuana pressato; quattro confezioni di semi di marijuana; una serra in plastica, munita di aspiratore, lampada a led, ventilatore e termometro, contenente 12 piante di marijuana di varia altezza; quattro bottiglie di plastica contenenti foglie di marijuana immerse in alcool; materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione e 800 euro in contanti. Tutto il materiale posto sotto sequestro.

Un arresto e due ai domiciliari

Il 29enne è stato arrestato e portato al carcere di San Vittore, mentre gli altri due arrestati sono finiti ai domiciliari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste