Donna trovata morta nel suo appartamento di via Lorenteggio: indagini in corso

Sugli ultimi attimi di vita indaga la Omicidi della Squadra Mobile.

Donna trovata morta nel suo appartamento di via Lorenteggio: indagini in corso
Cronaca 29 Aprile 2020 ore 17:14

Donna trovata morta nel suo appartamento di via Lorenteggio: indagini in corso. (immagini di repertorio)

Donna trovata morta nel suo appartamento di via Lorenteggio: indagini in corso

MILANO – La donna è un’italiana di 52 anni, trovata senza vita sul pavimento del suo appartamento di via Lorenteggio. Stefania D., questo il nome della vittima, è stata trovata da un amico che ha dato subito l’allarme al 112 ma i soccorsi hanno potuto solo constatarne il decesso.

Indagini in corso della Squadra Omicidi

Sugli ultimi attimi di vita indaga la Omicidi della Squadra Mobile e c’è ancora molta luce da fare sul decesso della donna. Secondo le primissime informazioni, faceva la prostituta e aveva sofferto di problemi di depressione. Il cadavere è stato trovato in una posizione anomala, vicino alla cucina: un elemento che non fa ancora escludere agli agenti la possibilità di un omicidio. La vita della 52enne è caratterizzata tuttavia da diversi episodi di depressione che potrebbero far supporre anche un gesto volontario, insieme alle scatole di psicofarmaci trovate in casa.

Nessun segno di violenza sulla donna

Sul corpo non c’erano segni di violenza, la casa era un po’ in disordine ma non abbastanza da far pensare a degli intrusi in cerca di qualcosa. La porta non era chiusa a chiave, ma potrebbe essere stata un’abitudine della donna lasciarla aperta. Gli inquirenti stanno passando al setaccio testimonianze, a partire dall’amico che l’ha trovata in casa senza vita, per provare a ricostruire l’esatta dinamica.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste