Menu
Cerca

Coronavirus, il sindaco di Locate: “Confermati alcuni casi positivi di nostri concittadini”

“Garantiremo supporto a chi è stato posto in quarantena: oggi forniremo indicazioni più precise"

Coronavirus, il sindaco di Locate: “Confermati alcuni casi positivi di nostri concittadini”
Cronaca 04 Marzo 2020 ore 10:12

Coronavirus, il sindaco: “Confermati alcuni casi positivi di nostri concittadini”.

Coronavirus, il sindaco: “Confermati alcuni casi positivi di nostri concittadini”

LOCATE TRIULZI – Il sindaco Davide Serranò nella sua comunicazione pubblica, ha parlato di “alcuni casi di nostri concittadini che risultano positivi al coronavirus, a seguito di accertamenti effettuati dalle autorità sanitarie”.

Al momento non ci sono direttive specifiche

Il primo cittadino specifica che Ats aggiornerà quotidianamente i sindaci sulla “diffusione dei contagi nei nostri territori. I cittadini positivi sono stati presi in carico dal Sistema Sanitario Nazionale. Sono in contatto con le loro famiglie e vicino a loro in questo momento particolare”. Inoltre, Serranò è “in contatto con la Direzione Generale di Ats e resto in costante aggiornamento per comunicare tempestivamente eventuali particolari comportamenti o azioni da mettere in atto. Al momento non ci sono direttive specifiche”.

L’invito del primo cittadino

Il primo cittadino invita tutti “ad affrontare con serietà la situazione, rispettando le indicazioni igienico-sanitarie che quotidianamente vengono diffuse sui canali ufficiali e a tutelare la vostra salute e quella degli altri rispettando le regole definite dagli Enti Preposti, come Presidenza del Consiglio, Ministeri, Ats e Regione Lombardia. Il nostro impegno quotidiano è volto a limitare la diffusione del virus in coordinamento con gli enti preposti e con i medici di base”.

Assistenza a chi è posto in quarantena

Inoltre, “garantiremo supporto a chi è stato posto in quarantena: oggi forniremo indicazioni più precise al fine di offrire un sostegno concreto in caso di necessità. Siamo una comunità forte e generosa, possiamo superare insieme anche questo momento difficile, restiamo uniti e aiutiamoci reciprocamente”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home