Cronaca
ROZZANO

Controlli dei carabinieri a Rozzano: denunciati ristoratori, multe per oltre 70mila euro

Sanzioni anche per esercizi commerciali a cui sono state contestate diverse irregolarità.

Controlli dei carabinieri a Rozzano: denunciati ristoratori, multe per oltre 70mila euro
Cronaca Rozzano, 21 Febbraio 2022 ore 15:05

Controlli dei carabinieri a Rozzano: denunciati ristoratori, multe per oltre 70mila euro

ROZZANO – Controlli a tappeto da parte dei carabinieri nel weekend.

I controlli

Una sinergia tra i militari di Rozzano, i carabinieri del III Reggimento Lombardia, del Nil e Nas. Durante le operazioni serali, sono state controllate 70 persone e 15 veicoli, oltre ad accertamenti su diversi esercizi commerciali. Durante i controlli, i carabinieri hanno sorpreso un 16enne, di origini marocchine, intento a rubare capi di abbigliamento da un negozio del centro commerciale Fiordaliso. Il minore è stato denunciato e affidato a una comunità. Denunciato anche un 28enne che ha violato l'obbligo emesso dal Questore di lasciare il territorio nazionale.

carabinieri

Le ispezioni

Sanzioni per esercizi commerciali a cui sono state contestate diverse irregolarità. In un ristorante di via Manzoni, il Nucleo Ispettorato del lavoro ha trovato quattro lavoratori irregolari di cui due stranieri privi del permesso di soggiorno., I titolari del ristorante sono stati denunciati e per loro è stata elevata una sanzione di circa 70mila euro. Multato, questa volta con 2mila euro di sanzione, anche un altro ristorante in via Stromboli, dove sono intervenuti i Nas rilevando carenze igienico sanitarie e violazioni delle procedure di autocontrollo e dell'haccp. Stessa sanzione per una macelleria in via Mimose, dove sono state scoperte carenze igieniche sanitarie. Per entrambi gli esercizi commerciali è stata disposta anche la distruzione immediata dei cibi.