Cronaca
operazione straordinaria

Controlli dei carabinieri a Corsico, beccati spacciatori, pregiudicati e tre ladre

Controllate in totale 82 persone, diversi negozi, locali, centri commerciali e luoghi di ritrovo.

Controlli dei carabinieri a Corsico, beccati spacciatori, pregiudicati e tre ladre
Cronaca Corsico, 13 Dicembre 2022 ore 12:28

Nuovi controlli dei carabinieri di Corsico: beccati , tra gli 82 controllati, spacciatori, pregiudicati e tre ladre.

Controlli dei carabinieri a Corsico

CORSICO - Un altro servizio straordinario sul territorio di Corsico da parte dei carabinieri della Compagnia guidata dal tenente colonnello Domenico La Padula.

I militari hanno controllato in totale 82 persone, diversi negozi, locali, centri commerciali e luoghi di ritrovo. I carabinieri hanno concentrato l'attività nella zona di via Cavour, via Roma, via Vittorio Emanuele II, piazza Al Ponte, via XXIV Maggio, via Curiel, via Delle Industrie e via Resistenza.

Uno spacciatore 54enne denunciato

Un cittadino italiano di 54 anni, residente a Corsico e pluripregiudicato, è stato denunciato perché ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri lo hanno perquisito mentre si trovava dentro un bar di via Vittorio Emanuele II: infilate in un pacchetto di sigarette, nascondeva cocaina e hashish suddivise in dosi pronte per essere vendute.

Tre rumene denunciate per furto

Denunciate anche tre cittadine romene, una 39 enne e due 20enni residenti nella provincia di Milano, che avevano rubato vario materiale dal punto vendita Ikea. I carabinieri hanno inoltre segnalato un italiano di 63 anni, pluripregiudicato, perché aveva in tasca quasi un grammo di cocaina.

Controlli al bar in via Vittorio Emanuele II

I militari di Corsico hanno inoltre approfondito i controlli nel bar di via Vittorio Emanuele II frequentato abitualmente da pregiudicati (dove è stato trovato il 54enne con la droga in tasca) e nei grandi centri commerciali in via delle Industrie.

Seguici sui nostri canali