Secondo lutto a Cesano: deceduta un’altra persona positiva al covid-19

"Condoglianze alla famiglia e tutta la mia vicinanza" – ha commentato il sindaco Negri.

Secondo lutto a Cesano: deceduta un’altra persona positiva al covid-19
Cronaca 21 Marzo 2020 ore 16:49

Secondo lutto a Cesano: deceduta un’altra persona positiva al covid-19.

Secondo lutto a Cesano: deceduta un’altra persona positiva al covid-19

CESANO BOSCONE – Seconda vittima trovata positiva al covid-19. Lo ha annunciato il sindaco Simone Negri che ha espresso massima vicinanza e cordoglio per la famiglia della persona scomparsa.

Le parole del sindaco

Si tratta del secondo lutto a Cesano. “Pochi giorni fa un altro cittadino ha perso la vita, anche lui trovato positivo al tampone per coronavirus. “Condoglianze alla famiglia e tutta la mia vicinanza – ha commentato il primo cittadino –. Terribile anche non poter salutare degnamente i propri cari”.

Rimanere a casa

Il sindaco ha inoltre sottolineato, ancora una volta, la necessità di rimanere a casa. Fino al 25 marzo, secondo l’ordinanza firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza, è vietato l’accesso ai parchi, alle aree gioco e a tutti i giardini. Non è consentito svolgere attività ludica all’aperto ma resta consentita l’attività motoria vicino alla propria abitazione, purché si rispetti la distanza di un metro dalle altre persone. “Una riflessione: bisogna considerare il luogo di residenza – ancora il sindaco –. Cesano si estende su un piccolo territorio con 6mila abitanti per chilometro quadrato. Se anche solo la metà dei cesanesi svolgesse attività motoria attorno a casa si creerebbe un assembramento pericoloso per la salute di tutti. È quindi fortemente sconsigliata sia la corsa che la passeggiata fuori casa. Rimanete a casa”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste