Cronaca
SAN DONATO

Cartomante si fa pagare oltre 19mila euro per la "lettura degli angeli"

Soldi sequestrati dai carabinieri.

Cartomante si fa pagare oltre 19mila euro per la "lettura degli angeli"
Cronaca San Donato, 25 Maggio 2022 ore 13:03

Cartomante si fa pagare oltre 19mila euro per la "lettura degli angeli"

SAN DONATO MILANESE - È ritenuta responsabile del reato di circonvenzione di incapace la donna italiana di 59 anni a cui i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di San Donato Milanese, hanno dato notificato, a Riccione la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa e di utilizzo di mezzi telefonici e telematici.

L'episodio

Un provvedimento richiesto dalla Procura di Lodi. Le indagini, condotte dalla Sezione Operativa e dirette dalla Procura della Repubblica di Lodi, basate su testimonianze e intercettazioni telefoniche, hanno potuto ricostruire come la donna, che esercita la professione di cartomante, tra il giugno 2021 e l’aprile 2022, si sia fatta consegnare da una 45enne italiana, affetta da disturbi psichiatrici, la somma complessiva di 19.460 euro per delle "letture degli angeli" che venivano rese telefonicamente da Riccione, pur consapevole dello stato di incapacità della vittima.

Il provvedimento

I carabinieri hanno anche eseguito un decreto di sequestro finalizzato alla confisca della somma di denaro dal conto corrente dell'indagata.