il sindaco di rozzano

Cartello "Qui ci sono positivi al covid", il sindaco: "Ignoranza imbarazzante"

"La nostra città ha sempre risposto con gesti importanti di vicinanza alle persone colpite dal covid"

Cartello "Qui ci sono positivi al covid", il sindaco: "Ignoranza imbarazzante"
Cronaca Rozzano, 30 Marzo 2021 ore 09:21

Cartello "Qui ci sono positivi al covid", il sindaco: "Ignoranza imbarazzante".

Cartello "Qui ci sono positivi al covid", il sindaco: "Ignoranza imbarazzante"

ROZZANO – “Quel cartello è una voce stonata e completamente fuori dal coro. Condanno fermamente la caccia all’untore - commenta il sindaco Gianni Ferretti -. La nostra città ha sempre risposto con gesti importanti di vicinanza alle persone colpite dal covid".

Ferretti: "Una voce stonata e completamente fuori dal coro"

"Posso raccontare la grande solidarietà dei cittadini che hanno aiutato in mille modi le persone malate. Ringrazio ancora tutti i volontari che si sono e che si stanno ancora prodigando per loro. Come amministrazione abbiamo istituito un numero dedicato per la consegna della spesa e dei farmaci che anche oggi è attivo per le persone in quarantena”.

La condanna del sindaco di Rozzano

Ferretti condanna con fermezza il cartello comparso su un portone di un’abitazione nella frazione di Cassino Scanasio (oggi rimosso). Un messaggio che metteva in guardia i visitatori e gli abitanti, annunciando che alcuni inquilini erano risultati positivi al covid. “L’ignoranza umana è talvolta imbarazzante - aggiunge Ferretti -. Nella prima fase della pandemia ci hanno chiesto di divulgare le vie in cui c’erano i primi malati di covid e ci siamo fermamente rifiutati”.