Ordina una bottiglia di gazzosa ma dentro c'è acido: 14enne ricoverato d'urgenza

Il ragazzo è sotto controllo costante per lesioni allo stomaco e all’esofago.

Ordina una bottiglia di gazzosa ma dentro c'è acido: 14enne ricoverato d'urgenza
Cronaca 31 Maggio 2019 ore 16:06

Ordina una bottiglia di gazzosa ma dentro c'è acido: 14enne ricoverato d'urgenza.

Ordina una bottiglia di gazzosa ma dentro c'è acido: 14enne ricoverato d'urgenza

MILANO – Ha ordinato una gazzosa in un bar, un locale di via Lambro, in zona Porta Venezia, ne ha bevuti due sorsi e ha iniziato a urlare dal dolore: fitte lancinanti al torace, alla bocca e allo stomaco.

Un paio di sorsi

Il 14enne era in compagnia del padre: hanno ordinato la bottiglietta e hanno notato che facevano fatica ad aprirla: il tappo era molto duro da svitare. Riusciti ad aprirla, il ragazzo ne ha bevuto appena un paio di sorsi prima di correre in bagno in preda ai dolori. Il padre preoccupato ne ha assaggiato il contenuto e si è ustionato la lingua e la bocca.

Lesioni a stomaco ed esofago

Il giovane è stato portato di corsa al pronto soccorso e trasferito al reparto di chirurgia del Buzzi dove si trova sotto controllo costante per lesioni allo stomaco e all’esofago. I medici del pronto soccorso non sono riusciti a misurare l’esatto livello di acidità perché lo strumento per la rilevazione si ferma a ph 9.

Acido probabilmente usato per la pulizia

Nella bottiglietta era chiaramente contenuto acido, probabilmente utilizzato dai gestori del locale per pulire le apparecchiature. Le indagini sono in corso per chiarire l’esatta dinamica della vicenda e i motivi che hanno spinto i gestori a riempire una bottiglietta di gazzosa con l’acido per poi servirla ai clienti.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home