Botte e minacce a madre e sorella per farsi dare i soldi della droga: arrestato

La madre non era mai riuscita a denunciarlo, non aveva trovato la forza, per paura di ritorsioni.

Botte e minacce a madre e sorella per farsi dare i soldi della droga: arrestato
Cronaca 15 Maggio 2020 ore 17:35

Botte e minacce a madre e sorella per farsi dare i soldi della droga: arrestato.

Botte e minacce a madre e sorella per farsi dare i soldi della droga: arrestato

MILANO – La madre non era mai riuscita a denunciarlo, non aveva trovato la forza, per paura di ritorsioni. Ma le violenze erano continue, ripetute nel tempo, tanto da gettarla in uno stato di angoscia.

L’ultimo episodio

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 16 in via Ciriè, zona Niguarda, lo stesso copione: l’uomo, un italiano di 56 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine e tossicodipendente, completamente ubriaco, si è presentato a casa della madre, una donna di 87 anni, e ha colpito con violenza, con calci e pugni la porta di casa. Poi ha cominciato a insultarla e a minacciarla di morte per farsi consegnare del denaro. In pochi minuti è intervenuta la sorella dell’aggressore, una donna di 66 anni, che ha provato a bloccarlo ma il fratello ha iniziato a spintonarla e a minacciare di morte anche lei, prima di darsi alla fuga per far perdere le proprie tracce.

Rintracciato dai carabinieri

I militari del Nucleo Radiomobile sono riusciti comunque a rintracciarlo. Appena ha visto i carabinieri, l’uomo si è scagliato contro di loro, colpendoli a calci e pugni, tanto da rendere necessario l’utilizzo dello spray urticante. È stato quindi arrestato, con le accuse di maltrattamenti in famiglia e violenza e resistenza a pubblico ufficiale, e portato al carcere di San Vittore. La donna, ascoltata dai carabinieri durante la stesura della denuncia, ha raccontato che non era la prima volta, ma che non era mai riuscita a trovare il coraggio di denunciare il figlio per timore di ritorsioni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste