Giornale dei Navigli > Cronaca > Bilancio approvato: più investimenti per casa, sicurezza e scuole
Cronaca Rozzano -

Bilancio approvato: più investimenti per casa, sicurezza e scuole

L’approvazione consente di garantire la piena operatività dell'Amministrazione comunale sin dalle prossime settimane.

Bilancio approvato

Bilancio approvato: più investimenti per casa, sicurezza e scuole.

Bilancio approvato: più investimenti per casa, sicurezza e scuole

ROZZANO – Più soldi per le politiche abitative, la sicurezza e l’istruzione. Il Comune di Rozzano ha approvato durante l’ultima seduta del Consiglio comunale, il bilancio di previsione 2020-2023, anticipando di tre mesi la scadenza effettiva. L’approvazione consente di garantire la piena operatività dell’Amministrazione comunale sin dalle prossime settimane.

La soddisfazione del sindaco Ferretti per l’approvazione del bilancio di previsione

“Siamo soddisfatti di essere riusciti ad approvare entro l’anno il bilancio di previsione – dichiara il sindaco Gianni Ferretti –, non era scontato visto che ci siamo insediati poco più di cinque mesi fa. Sui numeri posso dire che si presenta un bilancio, nato con il coinvolgimento di tutti gli assessorati e i servizi comunali che ringrazio, che mantiene l’obiettivo di non intaccare i livelli dei servizi senza accrescere la pressione fiscale. Questo risultato è reso possibile anche grazie alle misure di razionalizzazione della spesa e al miglioramento delle percentuali di incasso delle entrate – ancora Ferretti –. A ciò si aggiungono i frutti della lotta all’evasione fiscale: solo per l’Imu è previsto il recupero di ulteriori entrate 1,6 milioni di euro. Sul fronte della programmazione del fabbisogno di personale sarà attivato un corposo piano occupazionale per fronteggiare i pensionamenti”.

Il vice sindaco: Più risorse per il welfare

“Siamo riusciti – aggiunge il vice sindaco Cristina Perazzolo – a postare più risorse su tematiche per noi di primaria importanza, come il welfare e le politiche abitative prevedendo un milione di euro in più rispetto al bilancio precedente; la sicurezza, anche qui un milione di euro in più, e l’Istruzione, prevedendo 500mila euro in più. Siamo certi, così, di andare incontro alle esigenze della nostra città”. “

I numeri per il 2020 dell’assessore Valli

In sintesi – specifica l’assessore al Bilancio Ermanno Valli – nell’anno 2020 gli stanziamenti di entrata e spesa pareggiano in 54 milioni e mezzo di euro. Le spese correnti sono pari a 42 milioni 800mila euro e, per ciò che concerne gli investimenti, la spesa complessiva prevista per l’anno prossimo sarà di 2 milioni 700mila euro, per lo più riguardanti lavori pubblici”. Tra le principali novità del bilancio di previsione: “Il bando di attività a sostegno del lavoro – elencano dal Comune –, iniziative rivolte alle scuole, concessione alloggi Aler, progetto Bottega solidale, Reddito di autonomia, Dote comune e servizio civile”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente