Giornale dei Navigli > Cronaca > Beccati a scaricare mobili in strada: 13mila euro di multa per i due incivili
Cronaca San Donato -

Beccati a scaricare mobili in strada: 13mila euro di multa per i due incivili

La polizia locale svolge tantissimi interventi e riesce quasi sempre a individuare i responsabili.

scaricare mobili in strada

Beccati a scaricare mobili in strada: 13mila euro di multa per i due incivili

Beccati a scaricare mobili in strada: 13mila euro di multa per i due incivili

SAN GIULIANO MILANESE – Incivili beccati e costretti a pagare una multa salata.

Il sindaco Segala

“Continua la collaborazione con la cittadinanza e le imprese del territorio – racconta il sindaco Marco Segala –. Questa volta, in zona industriale a Sesto Ulteriano, i titolari di un’azienda hanno ripreso due zozzoni, residenti a Milano, intenti a scaricare mobili e altra immondizia. Le indagini della polizia locale hanno portato all’individuazione dell’incivile. Si procederà a norma di legge verso gli autori individuati che, nel frattempo, stanno già procedendo al ripristino dello stato dei luoghi”.

Le sanzioni

Il primo cittadino spiega che “è stata applicata la nuova procedura che evita i costi di smaltimento a carico di noi cittadini e l’avvio del procedimento penale: gli zozzoni devono rimuovere i rifiuti, conferirli nelle aree apposite e pagare 6.500 euro di multa ciascuno”. “La piaga degli abbandoni è dura da debellare – aggiungono Segala e l’assessore Daniele Castelgrande –. Purtroppo, è un fenomeno diffuso in tantissimi territori anche a noi limitrofi. Ma noi non ci vogliamo arrendere e non vogliamo abituarci. La polizia locale svolge tantissimi interventi e riesce molto spesso a individuare i responsabili. Dal 2017, ogni anno, i verbali emessi eccedono quelli degli anni precedenti. Siamo certi che anche nel 2020 sarà questo il trend. Per noi la tutela dell’ambiente e del decoro è una priorità. Ringraziamo gli agenti e il vicecomandante Trope per la professionalità con cui hanno operato”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente