In auto con coltello, cacciaviti e piede di porco: fermato dalla polizia locale

L'uomo, con precedenti per furto, è stato perquisito durante un normale controllo degli agenti.

In auto con coltello, cacciaviti e piede di porco: fermato dalla polizia locale
Cronaca 17 Settembre 2020 ore 09:45

In auto con coltello, cacciaviti e piede di porco: fermato dalla polizia locale.

In auto con coltello, cacciaviti e piede di porco: fermato dalla polizia locale

BUCCINASCO – Un coltello a serramanico, alcuni strumenti di effrazione nascosti, tra cui un piede di porco, cacciaviti, pinze e diverse chiavi per forzare le serrature. In macchina aveva di tutto il 28enne di origini sudamericane fermato dagli agenti della polizia locale, impegnati in un normale controllo del territorio.

Durante un normale controllo

Il conducente ha mostrato subito segni di nervosismo: un atteggiamento che ha insospettito gli agenti che hanno così deciso di procedere con ulteriori accertamenti e la perquisizione del veicolo. Il 28enne, residente in zona, ha dichiarato di aver dimenticato la patente a casa: in realtà non l’ha mai conseguita e l’auto è risultata priva di assicurazione. I controlli hanno anche evidenziato che il giovane ha diversi precedenti, tra i quali il reato di furto, e attualmente è sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nelle ore notturne.

Il commento del sindaco

Il giovane è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Milano: dovrà rispondere dei reati di porto abusivo di oggetti atti ad offendere e di possesso di strumenti di effrazione. La macchina, così come tutto il materiale trovato, è sotto sequestro amministrativo ai fini della confisca. “Ringrazio i nostri agenti di polizia locale – commenta il sindaco Rino Pruiti – per il controllo del territorio e per l’operazione di lunedì sera, grazie a loro sono state evidentemente evitate rapine e tentativi di effrazione. Questo episodio dimostra che il terzo turno voluto dalla nostra Amministrazione è utile ed efficace anche per la prevenzione dei reati. Nelle prossime settimane assumeremo sei nuovi agenti e probabilmente anche un nuovo ufficiale: con il rafforzamento del corpo di polizia locale potremo pensare di estendere l’orario di lavoro anche oltre le 22”.

“Sei nuovi agenti e un nuovo ufficiale per Buccinasco”

“Soprattutto nelle ore serali – conclude il primo cittadino di Buccinasco – il nostro territorio ha bisogno di più controlli e una maggiore presenza delle forze dell’ordine. Proprio per questo mi sono rivolto al Prefetto e al Ministro dell’Interno ma fino ad oggi non ho ricevuto risposte. Non potendo contare su aiuti, come sempre, la macchina comunale si mette a disposizione e la nostra Amministrazione continua a investire anche sulla sicurezza”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste