Cronaca
Tragico incidente

Attraversa i binari ma perde l'equilibrio: 32enne travolto dal treno a Pieve Emanuele

Il giovane attraversava i binari insieme a un amico verso la mezzanotte di sabato senza utilizzare il sottopassaggio

Attraversa i binari ma perde l'equilibrio: 32enne travolto dal treno a Pieve Emanuele
Rozzano Aggiornamento:

Una notte che doveva essere normale si è trasformata in tragedia per un giovane uomo ecuadoriano, residente a Vidigulfo, in provincia di Pavia, che ha perso la vita in un incidente ferroviario alla stazione di Pieve Emanuele.

Perde l'equilibrio mentre attraversa i binari: travolto dal treno

PIEVE EMANUELE - L'incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte tra sabato 4 e domenica 5 novembre mentre il giovane attraversava i binari insieme a un amico senza utilizzare il sottopassaggio.

Il tragico incidente

La vittima, un uomo di 32 anni, quando credeva di essere quasi in salvo sulla banchina, ha purtroppo perso l'equilibrio cadendo sui binari. Proprio in quel momento è passato un treno che l'ha travolto in pieno. E' andata meglio all'amico che è rimasto illeso.

Il pronto intervento è stato immediato. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli operatori del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polfer. Tuttavia, nonostante tutti gli sforzi, non c'è stato nulla da fare per il giovane ecuadoriano.

Il macchinista ha cercato di bloccare il treno

La polizia ferroviaria sta al momento indagando sull'incidente e visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza nella zona per cercare di ricostruire con precisione quanto sia accaduto. L'ipotesi principale al momento sembra suggerire che si sia trattato di un tragico incidente.

Il macchinista del convoglio Milano-Voghera di Trenord, partito dalla stazione Centrale di Milano alle 23.25 di sabato, ha dichiarato di aver visto la vittima e di aver immediatamente attivato i freni. Nonostante i suoi sforzi per fermare il treno, purtroppo non è stato in grado di evitare l'impatto.

Le indagini

Dagli accertamenti condotti dagli investigatori sembra che i due amici, mentre stavano attraversando la sede ferroviaria, si siano resi conto del treno in avvicinamento. Uno dei due è riuscito a mettersi in salvo e a salire sulla banchina in tempo, mentre la vittima ha perso l'equilibrio ed è stata tragicamente travolta dal treno. L'intera linea ferroviaria è rimasta chiusa per quasi quattro ore e mezza a causa dell'incidente.

Seguici sui nostri canali