Giornale dei Navigli > Cronaca > Asia, volontaria di 16 anni della Croce Rossa, salva la vita a una donna
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Asia, volontaria di 16 anni della Croce Rossa, salva la vita a una donna

Grazie alla preparazione acquisita, ha aiutato la donna facendole il massaggio cardiaco.

salva vita donna

Asia, volontaria di 16 anni della Croce Rossa, salva la vita a una donna.

Asia, volontaria di 16 anni della Croce Rossa, salva la vita a una donna

OPERA – “I giovani sono il nostro futuro”, sorride Danilo Esposito, presidente della Croce Rossa operese, commentando così la storia di una volontaria che a soli 16 anni ha salvato la vita a una donna.

E’ accaduto in Piazza Duomo

Lo ha fatto con determinazione, coraggio, prontezza, ma soprattutto con gli insegnamenti della Croce Rossa dove fa volontariato. Asia Benedet si trovava in piazza Duomo, come riporta il Giorno questa mattina, quando si è accorta di una donna sui 30 anni riversa al suolo e un uomo inginocchiato vicino che non sapeva cosa fare.

L’intervento di Asia

Ha chiesto se avessero bisogno di aiuto e l’uomo spaventato le ha detto di sì, chiedendole di intervenire. A quel punto Asia ha messo in pratica le ore di lezione e le prove pratiche sui manichini, quel massaggio cardiaco che aveva provato tante volte ma che non aveva ancora messo in pratica su persone. Dopo le prime manovre, la donna si è ripresa. Asia ha atteso l’arrivo dei colleghi soccorritori, dopo che ci aveva parlato al telefono per seguire le indicazioni del personale in contatto dalla centrale operativa di emergenza e urgenza.

“C’è bisogno di tanti ragazzi come Asia. Orgogliosi di lei”

Cinque mesi all’interno della Croce Rossa, nel Comitato dell’Area Sud Milanese dove la formazione dei volontari, pilastro dell’associazione, viene fatta con grande scrupolo e attenzione, e tanto coraggio sono bastati per salvare la vita a quella donna. Asia aveva paura di sbagliare, ha detto, ma poi la voglia, l’istinto di fare del bene agli altri, quello che distingue i soccorritori di ogni Croce, è stato più forte. A soli 16 anni Asia non solo presta il suo tempo libero alla Croce di Opera, ma è anche attiva nella distribuzione di cibo e coperte ai senzatetto insieme all’Unità di Strada. Per salire sull’ambulanza dovrà aspettare ancora un paio di anni, ma Asia è determinata e, come spiega Esposito, “c’è bisogno anche di tanti ragazzi, con la passione e la voglia di Asia. Siamo orgogliosi di lei e di tutti quei ragazzi che sono cittadini attivi. È la dimostrazione che ci sono sedicenni che si impegnano per la comunità, e non solo quando indossano la divisa, ma anche fuori servizio, con grande senso civico”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente