Giornale dei Navigli > Cronaca > Furti e droga: gli arresti della polizia nel weekend
Cronaca Naviglio grande -

Furti e droga: gli arresti della polizia nel weekend

Operazione nella notte tra venerdì e sabato dai poliziotti della Squadra Mobile in sinergia con quelli del Commissariato Garibaldi Venezia.

arresti polizia nel weekend

Furti e droga: gli arresti della polizia nel weekend.

Furti e droga: gli arresti della polizia nel weekend

MILANO – Un servizio coordinato di polizia giudiziaria per prevenire i reati predatori, organizzato nella notte tra venerdì e sabato dai poliziotti della Squadra Mobile in sinergia con quelli del Commissariato Garibaldi Venezia.

Arrestati per furti a bordo d’auto

I poliziotti hanno fermato in via de Cristoforis due persone che si aggiravano con fare sospetto tra le auto parcheggiate. I due, un cittadino ivoriano di 32 anni e un cittadino maliano di 40 anni, trovati in possesso di oggetti metallici per compiere furti , sono stati indagati per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Il cittadino ivoriano è stato collocato presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio in attesa di essere rimpatriato.

Fermati senza documenti

Poco dopo, in piazza XXV Aprile, gli agenti hanno fermato un cittadino egiziano di 20 anni, un cittadino marocchino di 35 anni e un italiano di 22 anni tutti sprovvisti di documenti, poi successivamente accompagnati in Questura. Il ragazzo italiano che aveva con sé una chiave di una Jaguar, della quale non sapeva giustificare possesso e la provenienza, è stato denunciato per ricettazione.

Furto di cellulare in via Tocqueville

Un’ora dopo in via Tocqueville, i poliziotti hanno fermato un cittadino marocchino 22enne che poco prima aveva rubato un cellulare dalla tasca di un italiano di 28 anni. La vittima si è accorta del tentativo di furto e voltandosi d’istinto ha notato l’uomo con il suo telefono in mano. Il ladro ha lasciato cadere il telefono e ha tentato di scappare. Il cellulare è stato riconsegnato al proprietario che ha sporto denuncia. L’uomo è stato arrestato per furto aggravato.

27enne arrestato per spaccio

Gli agenti della Squadra Mobile, inoltre, sabato pomeriggio hanno arrestato in viale Lucania un italiano di 27 anni per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente. I poliziotti lo hanno notato mentre vendeva tre grammi di marijuana a un cittadino albanese 19enne che è stato segnalato al Prefetto. Nella sua abitazione sono stati trovati altri 85 grammi di marijuana. Non è tutto: il suo compagno di stanza, un italiano 21enne, è stato trovato con 20 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. Anche lui è stato segnalato al Prefetto.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente