Arrestato un uomo per violazione di domicilio aggravata in via Segneri

Il 23enne aveva cambiato la serratura per occupare l’appartamento. 

Arrestato un uomo per violazione di domicilio aggravata in via Segneri
Cronaca 28 Luglio 2018 ore 19:26

Arrestato un uomo per violazione di domicilio aggravata in via Segneri.

Arrestato un uomo per violazione di domicilio aggravata in via Segneri

La Polizia ha arrestato un uomo, cittadino marocchino di 23 anni, irregolare sul territorio nazionale, per violazione di domicilio aggravata a Milano. Gli agenti delle volanti sono intervenuti in via Segneri a seguito della segnalazione di un uomo che non riusciva ad entrare nel suo appartamento.

Segni di scasso sulla porta

Il proprietario rientrando a casa dopo due giorni di assenza, aveva notato segni di scasso sulla porta d’ingresso del suo appartamento e la mancanza di lucchetto e dei relativi occhielli per il fissaggio della chiusura di sicurezza. La porta risultava chiusa dall’interno e nessuno rispondeva. Il proprietario ha deciso di trascorrere la notte sulle scale dello stabile in attesa che il custode prendesse servizio.

L'intervento della polizia

Chiamati al mattino, i poliziotti giunti sul posto  sono riusciti ad entrare nell’abitazione con l’ausilio dei Vigili del Fuoco che hanno fatto accesso tramite una finestra. All’interno, gli agenti hanno trovato l'uomo straniero sul letto e ne hanno subito disposto il trasferimento in questura.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI