Cronaca
dopo un pedinamento

Arrestato un ricercato per associazione a delinquere ed estorsione

A San Donato Milanese preso un uomo di 48 anni per il reato di associazione a delinquere ed estorsione aggravata.

Arrestato un ricercato per associazione a delinquere ed estorsione
Cronaca San Donato, 25 Settembre 2021 ore 10:51

Arrestato un ricercato per associazione a delinquere ed estorsione.

Arrestato un ricercato per associazione a delinquere ed estorsione

SAN DONATO MILANESE - Ieri, venerdì 24 settembre, la Polizia di Stato ha arrestato a San Donato Milanese un uomo di 48 anni, R.R., originario di Gela (CL), destinatario di una misura di custodia in carcere per il reato di associazione a delinquere ed estorsione aggravata, e già condannato alla pena di cinque anni e otto mesi di reclusione.

Arrestato a San Donato Milanese

Il gelese, indiziato di far parte di una consorteria criminale operante nel Nord Italia, è stato rintracciato e arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile di Milano su segnalazione della Squadra Mobile di Brescia, nel comune di San Donato Milanese, dove l'indagato si era recato per sottrarsi alla cattura: l'uomo era, infatti, consapevole delle decisioni a lui sfavorevoli sul ricorso presentato contro la richiesta di arresto nei suoi confronti.

Il pedinamento della Polizia e l'arresto

I poliziotti, dopo aver verificato che il catturando non si trovava in casa, insospettiti, hanno atteso che i familiari uscissero dall'abitazione per iniziare un'attività di pedinamento che li ha portati proprio dal 48enne che è stato, poi, condotto presso la casa circondariale di San Vittore.