Arrestato rapinatore seriale con pistola finta e forbici per intimidire le vittime

Usava una pistola giocattolo, privata del tappino rosso, e una forbice per intimidire le vittime. Aveva messo a segno diversi colpi, sia a Rozzano che a Milano.

Arrestato rapinatore seriale con pistola finta e forbici per intimidire le vittime
Cronaca 26 Febbraio 2018 ore 12:52

Arrestato rapinatore seriale, pistola finta e forbici per intimidire le vittime. (Immagine di repertorio)

Arrestato rapinatore seriale, pistola finta e forbici per intimidire le vittime

ROZZANO – Usava una pistola giocattolo, privata del tappino rosso, e una forbice per intimidire le vittime. Aveva messo a segno diversi colpi, sia a Rozzano, dove bazzicava, nella zona di Quinto Stampi, ma anche a Milano, in via Costantino Baroni.

Uno scooter rubato per i colpi

A bordo di uno scooter (rubato, uno Scarabeo Piaggio nero) puntava le armi al collo delle vittime e si faceva consegnare soldi e gioielli. Lo hanno fermato i carabinieri di Rozzano, proprio mentre stava per tentare l’ennesimo colpo. Davanti a un ristorante di Quinto, ha preso di mira una coppia che usciva dal locale.

Fermato dai carabinieri di Rozzano

I militari lo hanno bloccato e hanno trovato nascosti nel sottosella dello scooter anche un passamontagna, denaro e altri arnesi che utilizzava per i furti. L’esperto in rapine è di Erba, ha 40 anni e risulta senza fissa dimora. Le indagini dei carabinieri sono in corso per individuare ulteriori responsabilità per altre rapine commesse nello stesso modo in zona.

Francesca Grillo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste