Arrestati i ragazzi che rapinavano i tassisti dopo averli aggrediti VIDEO

Le indagini proseguono per individuare altri eventuali complici che hanno partecipato alle violente aggressioni.

Arrestati i ragazzi che rapinavano i tassisti dopo averli aggrediti VIDEO
Cronaca 17 Agosto 2020 ore 10:02

Arrestati i ragazzi che rapinavano i tassisti dopo averli aggrediti

Arrestati i ragazzi che rapinavano i tassisti dopo averli aggrediti

MILANO – Le immagini riprese dalle telecamere posizionate all’interno dei taxi sono impressionanti: alcuni giovani fanno finta di prendere il taxi, si accomodano sul sedile posteriore. Poi uno afferra alla gola il tassista e gli altri lo derubano.

Le indagini

Dopo serrate indagini, la polizia è riuscita ad arrestare gli autori delle feroci rapine ai danni dei tassisti. Si tratta di un italiano di 22 anni, M.B.T. le iniziali, e N.M.A.S. (egiziano nato a Milano di 27 anni, regolare in Italia): secondo le accuse, sono loro gli autori delle rapine del 10 e 12 agosto scorsi in danno di tassisti milanesi.

Gli arresti

I fermati, residenti nel quartiere Quarto Oggiaro e già gravati da precedenti specifici, sono stati bloccati dal personale della Squadra Mobile di Milano e del Commissariato "Quarto Oggiaro" alla Stazione di Rogoredo, mentre erano in procinto di darsi alla fuga e far perdere le proprie tracce, a bordo di un treno diretto in Salento. Hanno poi raccontato di aver commesso i reati per procurarsi della droga.

La vicenda

Il metodo era sempre lo stesso: si fingevano clienti, si facevano portare fino a Quarto Oggiaro e poi, ultimata la corsa, bloccavano l’autista e gli puntavano un coltello alla gola, rubando soldi e telefoni ai malcapitati. Sono in corso le indagini per individuare altri eventuali complici che hanno partecipato alle violente aggressioni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home