Cronaca

Arrestate mamme pusher, avevano 400 chili di droga in casa

L’indagine è partita dalle segnalazioni degli abitanti che continuavano a vedere movimenti strani nella via.

Arrestate mamme pusher, avevano 400 chili di droga in casa
Cronaca 17 Dicembre 2018 ore 18:04

Arrestate mamme pusher, avevano 400 chili di droga in casa.

Arrestate mamme pusher, avevano 400 chili di droga in casa

MILANO – In casa avevano quasi 400 chili di hashish, divisi in pacchetti nascosti tra il solaio e l’appartamento, in via Carlo Imbonati, zona Maciachini.

Movimenti strani nella via

A trovarli, i cani antidroga della polizia locale che sono riusciti a scovare tutto lo stupefacente, ben conservato da due mamme di origine marocchina di 23 e 37 anni. L’indagine è partita dalle segnalazioni degli abitanti che continuavano a vedere movimenti strani nella via, denunciando una situazione di degrado e spaccio.

 

Nell'abitazione tre minori

La 37enne si è accorta di essere seguita dagli agenti e ha buttato per terra un pacchetto da 80 grammi di hashish. A quel punto gli agenti hanno avviato le perquisizioni. Le donne usavano la loro abitazione come punto di stallo della merce, senza preoccuparsi che nella stessa casa vivevano i figli di 11 e 12 anni della 37enne (il cui marito è stato arrestato nei giorni scorsi proprio per spaccio e detenzione) e la bambina di 3 anni della donna più giovane, incinta di 8 mesi. Gli agenti hanno ammanettato le donne: la 23enne sconterà la pena per detenzione e spaccio al carcere di San Vittore insieme alla piccola, mentre gli altri bambini sono stati affidati a una comunità protetta.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!