Giornale dei Navigli > Cronaca > Arrestata maestra: picchiava i bambini dell’asilo nido VIDEO e FOTO
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Arrestata maestra: picchiava i bambini dell’asilo nido VIDEO e FOTO

I filmati girati all’interno del nido a Varzi documentano le ripetute violenze inflitte ai piccoli.

Arrestata maestra

Arrestata maestra: picchiava i bambini dell’asilo nido

Arrestata maestra: picchiava i bambini dell’asilo nido

PAVIA – Un altro episodio di maltrattamenti sui bambini, compiuti da una maestra d’asilo. Succede a Varzi, provincia di Pavia, dove nelle scorse settimane sono iniziate a circolare voci sempre più insistenti su presunte condotte anomale da parte della titolare dell’asilo nido.

Le indagini della Guardia di finanza

Le indagini sono partite immediatamente e la Guardia di finanza di Voghera è riuscita a incastrare l’educatrice che si rendeva responsabile di maltrattamenti ai danni dei piccoli. Bambini di età compresa tra uno e tre anni, costretti a subire violenze continue: spinte, strattoni e schiaffi. Violenze fisiche, ma anche psicologiche messe in atto quotidianamente dalla educatrice.

I filmati hanno documentato le violenze

Sono stati determinanti per incastrare la maestra i filmati girati all’interno del nido che documentano le ripetute violenze inflitte ai piccoli. Le prove raccolte hanno immediatamente convinto l’autorità giudiziaria pavese a disporre la misura degli arresti domiciliari per la maestra, M.F., 50 anni, titolare della struttura. Non è tutto: denunciate a piede libero anche due collaboratrici, per abuso dei mezzi di correzione nei confronti di minori.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente