Giornale dei Navigli > Cronaca > Appartamento devastato dalle fiamme in via Cesare Battisti
Cronaca San Donato -

Appartamento devastato dalle fiamme in via Cesare Battisti

Le cause dell’incendio sembrano essere di natura elettrica

Incendio in un condominio di cinque piani in via Cesare Battisti, a pochi metri dal municipio di San Donato. Le fiamme si sono sviluppate all’interno di un appartamento al primo piano dove risiede una pensionata di 79 anni con due gatti.

L’allarme è scattato intorno alle 11.15 di giovedì 18 e sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando provinciale con due autopompe, un’autoscala e un carro soccorso, oltre a due ambulanze dell’azienda regionale di emergenza urgenza. La padrona di casa si è ustionata solo leggermente ma è stata trasportata al pronto soccorso. Sono invece state tragiche le conseguenze per i due suoi mici: uno è morto, malgrado le manovre di rianimazione praticate dai soccorritori, mentre il secondo è stato trovato già senza vita in una delle stanze dove l’aria era diventata irrespirabile.

Le cause dell’incendio sembrano essere di natura elettrica visto quanto dichiarato dalla donna che ha affermato di aver visto un bagliore provenire dalla presa elettrica prima che l’appartamento fosse investito dalle fiamme e di essere fuggita via abbandonando tutto ma riuscendo a mettersi in salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente