Ancora vandalismi a Cesano: panchina imbrattata, cassetta del bookcrossing abbattuta

Ieri sera sono stati fermati e multati dei ragazzi che giravano al quartiere Tessera. Le indagini sono in corso.

Ancora vandalismi a Cesano: panchina imbrattata, cassetta del bookcrossing abbattuta
Cronaca 18 Novembre 2020 ore 11:52

Ancora vandalismi a Cesano: panchina imbrattata, cassetta del bookcrossing abbattuta.

Ancora vandalismi a Cesano: panchina imbrattata, cassetta del bookcrossing abbattuta

CESANO BOSCONE – Ancora vandalismi, ancora inciviltà tra le strade cesanesi. Se il fenomeno è stato arginato al parco Pertini con la decisione di chiudere il polmone verde la sera, lo stesso non si può dire del quartiere Tessera, preso di mira negli ultimi giorni da gruppi di incivili.

Si esclude un atto accidentale

Il primo atto si è verificato nel weekend, con la panchina smart imbrattata da una sostanza rossa, “materiale plastico e ceroso”, ha commentato il sindaco che ha verificato sul posto l’episodio. Qualcuno ha gettato la sostanza proprio vicino alla panchina e gli schizzi rossi l’hanno imbrattata. Non c’erano tracce di latte o vetri: si potrebbe quindi escludere un atto accidentale. “Un sentito grazie agli odiatori del web che hanno stimolato il primo atto vandalico sulla panchina smart al Tessera”, ha commentato il sindaco Simone Negri, riferendosi alla polemica social del giorno prima, con alcuni cittadini che contestavano l’utilità della panchina intelligente. Una seduta che consente non solo di ricaricare i dispositivi elettronici, ma anche di sfruttare la connessione al wi-fi libero. L’installazione è a cura dell’impresa che si è occupata della riqualificazione dell’illuminazione pubblica.

Abbattuta la cassetta, strappati i libri

Ma non è tutto. I vandali si sono accaniti pochi metri più avanti, distruggendo anche la cassetta del bookcrossing, l’iniziativa dei libri in condivisione del quartiere. Gli incivili hanno abbattuto la casetta che custodiva i volumi, lasciandola abbandonata sul prato, poi hanno preso i libri e ne hanno strappato le pagine, gettandole sulle panchine e negli spazi verdi. “Atti che fanno male sempre – commenta Negri – ma ancora più in questo momento dove la città è già piegata dall’emergenza covid”.

Fermati e multati giovani in giro per il Tessera

Una buona notizia è arrivata ieri in serata: “Polizia locale e carabinieri sono intervenuti su un cospicuo gruppo di ragazzi che nel pomeriggio girava per il quartier Tessera – ha annunciato il primo cittadino –. I giovani, solo in parte cesanesi, sono stati fermati, multati e sono stati convocati i genitori”. Le indagini sono in corso per fare luce su un eventuale coinvolgimento nei vandalismi segnalati negli ultimi giorni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste