Giornale dei Navigli > Cronaca > Ancora spray al peperoncino a scuola, cinque intossicati a Soncino
Cronaca Naviglio grande -

Ancora spray al peperoncino a scuola, cinque intossicati a Soncino

Respirato da una ventina di studenti (tutti tra i 14 e i 15 anni), cinque sono rimasti intossicati.

Ancora spray

Ancora spray al peperoncino a scuola, cinque intossicati a Soncino.

Ancora spray al peperoncino a scuola, cinque intossicati a Soncino

SONCINO – Un altro episodio di spray al peperoncino spruzzato a scuola. Dopo il caso di Pavia avvenuto questa mattina, la follia è passata anche da Soncino (CR) dove in un istituto tecnico di via Galantino una studentessa di 14 anni, verso le 13, secondo le primissime ricostruzioni, avrebbe spruzzato in classe la sostanza urticante.

Una ventina di studenti coinvolti

La nube gassosa è stata respirata da una ventina di studenti (tutti tra i 14 e i 15 anni) e cinque sono rimasti intossicati. Immediato l’intervento dei soccorritori inviati dalla centrale operativa del 118 che sono intervenuti sul posto con due ambulanze e un’automedica per verificare le condizioni degli studenti, per fortuna non gravi. In cinque sono stati portati in ospedale per accertamenti in seguito all’inalazione della sostanza urticante, ma le condizioni non sembrano preoccupanti.

Le indagini dei carabinieri

Sul fatto indagano i carabinieri che dovranno chiarire non solo la dinamica ma anche le modalità di acquisto da parte di una 14enne del pericoloso spray.

FG

Spray urticante in discoteca a Cantù

La tragedia di Corinaldo, in provincia di Ancona, con morti e feriti in gravi condizioni, sembra non aver insegnato nulla. Dopo quanto accaduto alla Lanterna Azzurra, un episodio estremamente simile arriva proprio da Cantù. Nella notte tra sabato e domenica infatti una persona, dalla zona esterna dedicata ai fumatori, ha spruzzato dello spray urticante all’interno della discoteca Spazio Cantù. Dal fastidio provocato dalla sostanza sono state circa 60 le persone che si sono recate fuori dal locale. Grande spavento e ancora una volta il rischio che il panico potesse portare qualcuno a farsi male. Sul posto sono stati chiamati a intervenire i Carabinieri.

Leggi anche Spray al peperoncino a scuola, 30 intossicati a Pavia

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente