Menu
Cerca
Anni di disagi

Allagamenti in via Treves, i lavori alla rete fognaria effettuati entro luglio

Gli abitanti delle case Aler da anni vivono una situazione di disagio, dovuto principalmente alla inadeguata rete fognaria (ma le criticità nelle case di via Treves sono tante).

Allagamenti in via Treves, i lavori alla rete fognaria effettuati entro luglio
Cronaca Trezzano, 06 Aprile 2021 ore 12:12

Allagamenti in via Treves, i lavori alla rete fognaria effettuati entro luglio.

Allagamenti in via Treves, i lavori alla rete fognaria effettuati entro luglio

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Una speranza, timida ma importante per i residenti di via Treves ai civici 41 e 43. Gli abitanti delle case Aler da anni vivono una situazione di disagio, dovuto principalmente alla inadeguata rete fognaria (ma le criticità nelle case di via Treves sono tante).

Una luce in fondo al tunnel

Un problema, quello della rete fognaria, che provoca allagamenti e muffe, con l’acqua sporca vomitata dai tombini del cortile. Un disagio serio che i residenti hanno continuato a segnalare. Portavoce del disagio avvertito, il consigliere regionale Nicola Di Marco che aveva preso a cuore la situazione chiedendo ad Aler interventi immediati.

La speranza nelle parole del consigliere regionale Di Marco

“Qualcosa si muove dopo le nostre denunce – commenta il consigliere –. I lavori alla rete fognaria degli stabili Aler di via Treves saranno effettuati entro il 31 luglio 2021. A comunicarlo è la stessa Azienda in risposta a un accesso agli atti. Finalmente, dopo i nostri numerosi solleciti, qualcosa inizia a muoversi.

Dopo aver fatto un sopralluogo nello stabile e dopo aver visto con i miei occhi i danni causati dai problemi al sistema fognario – aggiunge il consigliere –, mi sono impegnato per sollecitare Aler a sistemare la situazione di disagio per gli inquilini”.

Una vicenda che dura da anni

Di Marco ripercorre la vicenda: “Lo scorso settembre, Aler mi ha comunicato che il problema riguardava la capienza della fognatura centrale, incapace di ricevere le acque chiare e scure dai quartieri. Questo fenomeno ha generato negli anni frequenti allagamenti negli alloggi posti al piano terra.

SFOGLIA LA GALLERY:

4 foto Sfoglia la gallery

Al via i lavori alla rete fognaria

Ora Aler ci comunica che verranno effettuati interventi di manutenzione straordinaria, di concerto con il Comune di Trezzano e il gruppo Cap, servizio idrico integrato. Saranno quindi avviati i lavori necessari per la realizzazione della separazione dei flussi di conferimento delle acque bianche e nere del fabbricato e la realizzazione di alcune vasche di accumulo delle stesse dotate di appositi impianti di sollevamento.

Di Marco assicura: “Continueremo a seguire la vicenda"

Il costo si stima intorno ai 145mila euro, ripartito tra Cap, Aler e Comune di Trezzano”. Di Marco assicura: “Continueremo quindi a seguire la vicenda, che potrebbe essere definitivamente sistemata entro il prossimo luglio. Resta da capire come mai le istituzioni abbiano considerato questa problematica solo dopo il nostro intervento”.