Giornale dei Navigli > Cronaca > Agli arresti domiciliari spacciava droga: arrestato pluripregiudicato
Cronaca Naviglio grande -

Agli arresti domiciliari spacciava droga: arrestato pluripregiudicato

Sono due gli uomini arrestati ieri dalla polizia: un italiano di 37 anni e un marocchino di 35 anni.

domiciliari spacciava droga

Agli arresti domiciliari spacciava droga: arrestato pluripregiudicato.

Agli arresti domiciliari spacciava droga: arrestato pluripregiudicato

MILANO – Sono accusati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio i due uomini arrestati ieri dalla polizia: un italiano di 37 anni e un marocchino di 35 anni.

L’attività investigativa del Commissariato Scalo Romana

Nel corso dell’attività investigativa volta al contrasto del traffico di droga, i poliziotti del Commissariato Scalo Romana hanno scoperto che un uomo di circa 35/40 anni vendeva droga all’interno del suo appartamento in via San Vigilio. Dopo aver predisposto un servizio di appostamento, gli agenti hanno localizzato l’abitazione dove risiede un pluripregiudicato attualmente sottoposto alla detenzione domiciliare. Verso le ore 18.30 di ieri, gli agenti hanno visto arrivare un’auto dalla quale è sceso un uomo. In fretta, ha raggiunto l’appartamento del pluripregiudicato per comprare una dose di droga. Dopo l’acquisto, è tornato in macchina dove lo aspettavano la compagna e il figlio di 8 mesi.

Fermato l’acquirente che era in auto con la compagna e il figlio di 8 mesi

I poliziotti, dopo aver assistito alla compravendita di droga, hanno fermato l’acquirente, apparso visibilmente nervoso, trovato in possesso di un involucro con una dose di cocaina. L’uomo, italiano 37enne, è stato segnalato alla Prefettura.

La perquisizione domiciliare

Successivamente gli agenti si sono recati nell’abitazione dello spacciatore e hanno effettuato una perquisizione domiciliare: sono stati trovati 127 grammi di hashish, 97 grammi di marijuana, due grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 160 euro in contanti. La droga era all’interno di alcune scatole sopra i mobili della cucina e in una busta di plastica nascosta sul balcone.

Nel pomeriggio arrestato un altro pusher

Ieri pomeriggio, inoltre, durante il servizio di controllo del territorio, la volante del Commissariato Scalo Romana ha arrestato un cittadino marocchino di 35 anni che alla vista degli agenti aveva tentato di disfarsi di una dose di cocaina. I poliziotti hanno fermato l’uomo e recuperato l’involucro che conteneva la droga. Dalla successiva perquisizione, gli agenti hanno trovato un altro involucro con la stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e una banconota da 20 euro, tutto nascosto nelle tasche dei pantaloni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente