Aggressioni violente ai negozianti e rapine: presa la baby gang

Non avevavo scrupoli: presa a pugni sulla pancia persino una donna incinta.

Aggressioni violente ai negozianti e rapine: presa la baby gang
Cronaca 31 Luglio 2019 ore 10:08

Aggressioni violente ai negozianti e rapine: presa la baby gang.

Aggressioni violente ai negozianti e rapine: presa la baby gang

MILANO – Hanno tra i 14 e i 15 anni i cinque ragazzi fermati dalla polizia che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Milano.

Agivano nel quartiere Lambrate

I giovanissimi seminavano il panico nel quartiere Lambrate, aggredendo venditori, danneggiando i negozi e derubando minimarket. Una personalità violenta dei ragazzini, messa in luce dalle indagini condotte dagli agenti del Commissariato Lambrate della Questura di Milano.

Diverse aggressioni, senza scrupoli

La baby gang non aveva scrupoli: per guadagnarsi poche centinaia di euro era disposta anche a picchiare, aggredire i titolari dei negozi, buttare per terra anziane nel tentativo di scappare e persino prendere a pugni sulla pancia una donna incinta. Nella banda, anche una ragazzina. Uno dei componenti si trova già all’Istituto penale minorile Beccaria, sempre per rapine e aggressioni, un altro lo ha raggiunto, mentre gli altri tre sono stati portati in strutture comunitarie.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste