Giornale dei Navigli > Cronaca > Aggredito in casa e derubato nella notte: indagini in corso
Cronaca Rozzano Sud Milano -

Aggredito in casa e derubato nella notte: indagini in corso

L’uomo è stato portato in codice giallo all’ospedale Humanitas di Rozzano.

Minaccia aggredisce carabinieri

Aggredito in casa e derubato nella notte: indagini in corso

Aggredito in casa e derubato nella notte: indagini in corso

MOTTA VISCONTI – Ancora tutta da chiarire la dinamica dell’aggressione avvenuta nella notte a Motta Visconti.

L’allarme

La chiamata di aiuto al 118 è arrivata pochi minuti dopo le 7 di questa mattina: un uomo di 43 anni, M.A. le iniziali, si è svegliato in stato confusionale, cadendo dal letto. I soccorritori si sono precipitati in via Vittime della mafia, da dove era partita la chiamata di soccorso, e lo hanno trovato sotto choc e ferito.

La dinamica

Secondo una primissima ricostruzione, il 43enne sarebbe stato aggredito durante la notte, forse da una banda di ladri che ha poi svaligiato l’appartamento, trovato completamente a soqquadro dai carabinieri che indagano sulla vicenda. L’uomo è stato portato in codice giallo all’ospedale Humanitas di Rozzano. Saranno i carabinieri a ricostruire, attraverso le indagini, ogni dettaglio della vicenda.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente