Giornale dei Navigli > Cronaca > Addio a Sergio Goi: “Una perdita straziante, un uomo buono. Non ti dimenticheremo”
Cronaca Sud Milano Trezzano -

Addio a Sergio Goi: “Una perdita straziante, un uomo buono. Non ti dimenticheremo”

Il ricordo affettuoso del sindaco Perfetti e i tanti messaggi di cordoglio da tutto il sud ovest milanese.

Addio Sergio Goi

Addio a Sergio Goi: “Una perdita straziante, un uomo buono. Non ti dimenticheremo”.

Addio a Sergio Goi: “Una perdita straziante, un uomo buono. Non ti dimenticheremo”

GAGGIANO – “Il maledetto virus si è preso il nostro caro Sergio Goi. Sono affranto dal dolore, non ho parole che possano dimostrare il turbamento che mi ha creato questa triste notizia. Caro Sergio, riposa in pace. Piango al ricordo di lui che sventola la nostra bandiera, nei trionfi elettorali a cui ha dato un contributo determinante. Sergio, saremo sempre insieme, nel profondo dei nostri cuori. Ti voglio bene”.

Il ricordo affettuoso del sindaco Perfetti

Un messaggio di dolore e un ricordo affettuoso: il sindaco Sergio Perfetti ha voluto dedicare un pensiero al segretario del Pd cittadino Sergio Goi, scomparso ieri a 71 anni a causa del covid. Una triste perdita per tantissimi che hanno voluto esprimere cordoglio alla famiglia e sentite condoglianze per una persona “unica, un uomo buono e generoso”, dice chi lo ha conosciuto. “Un’altra vita spezzata dal maledetto virus. Un nostro amico, un militante generoso, pronto a farsi in quattro per la sua comunità e sempre con il sorriso. A nome di tutto il Pd Milano Metropolitana, esprimiamo la vicinanza alla famiglia”, hanno detto i colleghi di partito.

Messaggi di affetto da tutto il sud ovest milanese

“Una splendida persona, una perdita straziante. Una delle persone più buone e belle mai conosciute”, hanno espresso i sindaci di Cesano Simone Negri e di Trezzano Fabio Bottero. Parole di cordoglio da tutti i circoli del Partito Democratico, ma anche da avversari politici che riconoscono in Sergio “un uomo perbene, determinato, coraggioso”. “Un uomo di un affetto smisurato, che per tanti anni ha lavorato nel partito con la passione che pochi riescono a dare alla propria comunità – hanno scritto dal coordinamento di zona –. Sergio, non ti dimenticheremo”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente